Strategy Analytics: Mercato smartphone a quota 700 milioni di unità

AziendeMarketing

Strategy Analytics fotografa il mercato smartphone: ancora in pieno boom. Apple e Samsung detengono metà delle quote di mercato

Le vendite di smartphone sono balzate del 43%. Nel 2012 sono stati venduti 700 milioni di smartphone, contro i 491 milioni dell’anno precedente. Strategy Analytics fotografa il mercato dei telefonini “intelligenti”: ancora in pieno boom, la crescita continua ad essere a doppia cifra. In questo scenario a vincere, però sono soprattutto due player: Apple e Samsung detengono metà delle quote di mercato. Samsung è passata dal 19.9% del 2011 al 30.4% attuale, invece Apple mantiene il 19.4%, in lieve crescita rispetto al 19%.

Nokia con i Lumia si piazza terza, dietro ai Samsung Galaxy eagli Apple iPhone. Nokia, che solo nel 2010 deteneva il dominio del mercato smartphone, ha perso due terzi del market share: è scesa dal 15.8% al 5%. Ma per la riscossa, Nokia ora punta sui Lumia con tecnologia PureView: pare che sia un cantiere di Nokia Lumia da 41 Megapixel con Windows Phone 8. Strategy Analytics ossserva che a Nokia manca ancora una hit, un modello “eroe” da poter contrapporre a Galaxy S III e all’iPhone 5. A sparigliare le carte nel mercato smartphone in questo biennio sono stati vari fattori: i budget destinati al marketing, gli estesi canali di distribuzione e – ovviamente – portafogli con prodotti attraenti e di spicco.

Samsung ha raddoppiato le vendite di smartphone, passando da 97.4 milioni nel 2011 a 213 milioni nel 2012. Apple è cresciuta da 93 milioni a 135.8 milioni di iPhone. E Nokia ha dimezzato le vendite, da 77.3 a 35 milioni. Quando Nokia troverà il suo smartphone-killer, tornera a crescere.

Che cosa sai di Samsung? Misurati con un QUIZ!

Conosci Apple? Mettiti alla prova con un QUIZ!

Conoscete Windows? Misuratevi con un QUIZ!

nokia_lumia_820_windows_phone_8

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore