Su Facebook aumenta l’età media

Workspace

Facebook non è più il social network degli universitari, ma i frewquentatori sono sempre più grandi di età. Intanto esce un libro sul lato oscuro di Facebook, da cui sarà tratto un film

L’età media dei social network inizialmente era bassa: se non adolescenziale e teen ager, per lo meno di età universitaria. Ma qualcosa sta cambiando: iStrategyLabs osserva che l’età media si sta alzando. Gli oltre-55enni su Facebook Usa sono cresciuti negli ultimi sei mesi del 513.7%, e il sito oggi conta sul 16.5% meno di studenti liceali (high-school), e il 21.7% in meno di studenti di college.

Intanto esce un libro sul lato oscuro di Facebook, da cui sarà tratto un film . Passerà alla storia come il Sesso, bugie e social network, perchè parla di come Mark Zuckerberg, nerd e hacker, abbia co-fondato il sito solo per conoscere le ragazze più carine di Harvard. Il libro “The Accidental Billionaires” è stato scritto da Ben Mezrich, 40 anni, di Boston e laurea ad Harvard, che è già stato soprannominato lo “Jackie Collins della Silicon Valley” dal britannico Observer.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore