Su Internet anche i Santi non hanno pace.

NetworkProvider e servizi Internet

La santificazione di Padre Pio produce i suoi effetti anche su Internet.

SAN GIOVANNI ROTONDO. E recentissima la santificazione di Padre Pio da Pietrelcina e naturalmente un simile evento non poteva non avere ripercussioni su Internet. Infatti, digitando lindirizzo web http://www.santopadrepio.it ci si imbatte nella classica pagina vuota con lindicazione della sola scritta abbiamo appena registrato il nostro dominio, saremo on-line al piu presto. Il registrant di tale nome di dominio e la mabusoft s.r.l. di San Giovanni Rotondo che a quanto pare ha gia un suo sito ufficiale http://www.mabusoft.it , che non ha niente a che vedere con opere religiose in quanto si occupa di vendita di basi musicali midi e mp3. Appare evidente che il caso in esame costituisce il classico esempio di domain grabbing o quanto meno di tentativo di domain grabbing, devo dire piuttosto maldestro (anche per lerroneita del nome di dominio, il santo e Pio e non Padre Pio). In effetti la presenza di Padre Pio in rete e sempre stata molto ambita ed a seguito della ben nota santificazione era logico attendersi ulteriori tentativi di speculazione. Facendo una breve ricerca ho potuto accertare la registrazione e conseguente utilizzo legittimo di tantissimi nomi di dominio aventi un unico filo conduttore e cioe Padre Pio. Si pensi a padrepio.it il portale ufficiale dei frati cappuccini, sanpio.it, teleradiopadrepio.it, operapadrepio.it, padrepio.com, vocedipadrepio.com, vocazionipadrepio.org, conventopadrepio.com sito ufficiale del convento dei frati cappuccini, padre-pio.it, santopiodapietrelcina.it. Naturalmente alcuni di questi siti sono ufficiali e fanno capo al convento dei frati cappuccini, altri sono gestiti da devoti del santo. Il problema e che non sempre, per la verita, ce chiarezza sui responsabili di questi siti e cio assume la sua rilevanza, in quanto non solo il navigatore che si imbatte in tali siti ha il dovere di conoscere se sta consultando un sito ufficiale o meno, ma spesso cio da origine a pericolose confusioni e non dimentichiamo che molti di questi siti presentano richieste di offerte in nome del santo.[ STUDIOCELENTANO.IT]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore