Su Internet è acquistato il 4% dei libri

E-commerceMarketing

I dati dell’Associazione Italiana Editori alla fiera della piccola e media editoria, “Più libri più liberi”

L’Aie afferma che il 4% dei libri si compra online, contro l’1% di pochi anni fa, mentre il 26% viene regalato. Lo ha detto l’Associazione Italiana Editori, alla fiera della piccola e media editoria “Più libri più liberi“, che si è tenuta al Palazzo dei Congressi dell’Eur a Roma.

Gli acquirenti diretti nelle librerie di catena sono invece oltre nove milioni, quasi il doppio di quelli che si rivolgono alle piccole librerie (4.759.000)

Nel corso degli incontri dedicati al tema della distribuzione – ha spiegato Giovanni Peresson, responsabile dell’Ufficio studi dell’Aie – è emerso che il canale delle librerie online è vissuto come un elemento di preoccupazione da parte delle librerie indipendenti per il loro prossimo futuro”.

I giovani preferiscono il multi-canale, rispetto ai loro genitori.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore