Su MacBook Air è assente Adobe Flash

ManagementMarketing

Chi compra i nuovi MacBook Air non troverà il plug-in di Flash. Prove tecniche di separazione fra Apple e Adobe Flash? Però il browser Safari supporta Flash sui nuovi MacBook Air

Prove tecniche di divorzio? Vedremo: Apple intanto rinuncia al plug-in pre-installati di Adobe Flash sui nuovi MacBook Air. Mentre Apple sta per rivoluzionare l’interfaccia dei computer con il prossimo Mac Os X Lion, oggi fa molto rumore l’assenza del plug-in di Flash su MacBook Air: anche perché non è supportato da iOS (e quindi è assente su iPhone e iPad), ma finora su Mac OS X non è mai mancato il plug-in preinstallato di Flash. Però il browser Safari supporta Flash anche sui nuovi MacBook Air.

Il W3C ha detto che l’Html5 è ancora immaturo per l’adozione di massa, ma oggi Nokia adotta HTML5 in Qt framework e pochi giorni fa Facebook ha detto di onsiderare Html 5 lo standard Web emergente, destinato a un avvenire luminoso: anzi il sito di social network, con oltre 500 milioni di utenti attivi, ha spiegato come già utilizza Html 5.

Solo settimana scorsa il nostro Blog Scacco al Web ci informava che, nonostante le roventi polemiche sui pro e contro dell’Html5, la sua ora sia già scoccata: “Google Code Search è uno dei tanti esperimenti di laboratorio di Google sviluppato per ricercare stringhe di codice di programmazione all’interno di un vasto bacino di codice di programmazione per il Web: ebbene ricercando la stringa che identifica l’implementazione dell’html5 rispetto alla più generica stringa sempre di tipo doctype sembra che circa il 10% di smanettoni di codice per il Web abbiano preso in considerazione l’html5“.

Su i pro e contro dell’Html5, abbiamo già discusso. Ora se si può stare senza Flash o no, è decisione che spetta a chi compra i nuovi MacBook Air (comunque il browser Safari supporta Flash anche sui nuovi MacBook Air). Del resto, proprio l’anteprima di Lion dimostra che il computer sta cambiando faccia: oggi i vari software trasportano gli utenti “nella loro metafora, differente a seconda delle funzioni dei programmi” come dice Luca De Biase commentando sul suo blog Jesus Diaz su Gizmodo. L’approccio dell’interfaccia intende semplificare l’uso del computer, riducendo l’impatto delle finestre aperte.

MacBook Air senza Adobe Flash
MacBook Air senza Adobe Flash
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore