Sun, eutanasia dei chip Rock

ComponentiWorkspace

Sun mette fine allo sviluppo dei processori avanzati per server

In seguito all’acquisizione di Oracle, Sun uccide lo sviluppo dei processori avanzati e di fascia alta, Rock, per server. Lo riporta il New York Times.

Con l’abbandono di Rock, Sun cessa di fare competizione a Ibm e Intel sui processori server.

I chip Rock, che diovevano essere rilasciati un anno fa, sono prima slittati e poi cancellati, secondo Reuters, ma avrebbero dovuto sostituire i processori di Fujitsu nei nuovi server high-end.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore