Sun: impatto zero

NetworkProvider e servizi Internet

Sun Microsystems Italia rafforza la partnership con LifeGate

Sun Microsystems anche quest’anno aderisce al progetto Impatto Zero promosso da LifeGate, in collaborazione con Università italiane ed estere. Impatto Zero è un metodo innovativo per quantificare e compensare l’impatto ambientale di attività, prodotti, aziende e persone, applicando le linee guida del Protocollo di Kyoto. Nell’ambito dell’accordo tra Sun Microsystems Italia e LifeGate, per compensare l’i mpatto ambientale della Java Conference ’05, Sun si impegna a tutelare per i prossimi 12 mesi un’area del Parco del Ticino. Per compensare l’impatto ambientale di Java Conference 2005, Sun Microsystems ha quindi scelto di adottare per un anno un’area del Parco del Ticino, che garantirà l’assorbimento della quantità di CO2 emessa nell’atmosfera durante le due giornate dell’evento. Gli alberi infatti hanno la proprietà di assorbire anidride carbonica e di restituirla all’atmosfera sottoforma di ossigeno: per questo motivo è fondamentale proteggere le aree verdi della nostra Terra. “Aderiamo con entusiasmo a questa iniziativa che ha il merito di stimolare comportamenti responsabili verso l’ambiente da parte delle aziende e dei cittadini. L’iniziativa ‘Impatto Zero’ è coerente con la cultura di Sun, che mette al centro la responsabilità sociale dell’azienda e modelli di sviluppo basati sulla partecipazione” ha dichiarato Franco Roman, Direttore Marketing e Partner Sales di Sun Microsystems.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore