Sun libera la licenza di OpenOffice

Workspace

Sun ritira una licenza open e permette alla suite per ufficio di entrare nell’orbita della licenza LGPL della Free Software Foundation

Sun fa un nuovo regalo alla comunità open source: ritira una licenza open, che legava ancora la suite per ufficio OpenOffice, liberandola nel segno della licenza LGPL della Free Software Foundation. Il ritiro della Sun Industry Standards Source License avrà due effetti immediati: ridurrà il numero delle licenze open source (che secondo l’Osi sono ree di troppa confusione nel panorama open) e consentirà a OpenOffice di rendere pubblica ogni modica o aggiunta al codice libero. Come obbligano le licenze di Free Software Foundation.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore