Sun Microsystem staroffice

Sistemi OperativiWorkspace

Un agguerrito concorrente nell’arena degliapplicativi per l’ufficio
e la famiglia.

È da poco disponibile in lingua italiana StarOffice 7 di Sun Microsystems, il pacchetto di applicativi per ufficio, in diretta concorrenza con l’illustre Office di Microsoft. Il programma è rivolto sia all’utenza professionale sia a quella casalinga. Star Office 7 offre la raccolta di cinque applicativi che coprono la maggior parte delle necessità del tipico lavoro al PC, e più precisamente: un programma di scrittura, un foglio elettronico, un editor HTML, un semplice programma di disegno e uno per realizzare presentazioni. Soprattutto per chi è abituato a Microsoft Office, Star Office 7 appare leggero e a misura d’utente particolarmente stabile e snello nelle procedure, e molto meno invasivo rispetto a Word che, con molte delle sue impostazioni predefinite, tende a consigliare un po troppo spesso. Più in dettaglio, il programma di scrittura è sobrio nell’aspetto ma ricco di tutte le funzionalità del caso, compresi correttore ortografico e dizionario dei sinonimi. Presenta inoltre un’intelligente funzione di suggerimenti automatici, capace di apprendere le parole che vengono usate più comunemente, e la versatile possibilità di esportare file in formato PDF, leggibili tramite il diffuso Adobe Reader 6. Anche il foglio elettronico sembra un’edizione di Excel riveduta e corretta: l’applicazione è di utilizzo piuttosto semplice e offre l’inserimento di grafici, tabelle e innumerevoli funzioni di calcolo, nonché un editor di macro. Più singolare è invece la presenza di applicativi come l’editor HTML e il programma di disegno: il primo è molto facile da utilizzare e permette la realizzazione di semplici pagine Web tramite un interfaccia non dissimile da quella dell’editor di testo; il secondo, invece, offre la possibilità di disegnare anche a mano libera, e di inserire agevolmente le proprie realizzazioni all’interno di documenti di testo, presentazioni o pagine Web create con StarOffice. Naturalmente, né l’editor HTML né il programma di disegno sono all’altezza di applicativi più specifici, ma sono ottime componenti nell’ottica del pacchetto a tutto tondo. Infine, anche il software per le presentazioni è più che convincente, soprattutto grazie a un ottimo sistema di passo passo adatto anche ai principianti. Rispetto a Microsoft Office, StarOffice 7 è un pacchetto più trasversale: se il primo è una raccolta di applicazioni, il secondo è invece più simile a un unico programma con molte funzioni. Si può aprire l’editor di testo e, dal menu Nuovo, scegliere di creare un foglio elettronico o una pagina Web. In questo dimostra più somiglianze con Microsoft Woks. Questa scelta, a braccetto con la complessiva leggerezza, rende StarOffice 7 un pacchetto consigliato a chi non apprezza lo stile del corrispettivo Microsoft o più semplicemente a chi vuole risparmiare qualche soldo senza perdere in funzionalità. Prima di chiudere una doverosa precisazione: Star Office 7 è compatibile con Office 97, 2000 e Xp, quindi legge e salva nei formati di queste suite, e include una tabella con i corrispettivi dei comandi più comuni di Office.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore