Sun Microsystems annuncia Solaris 9 per la piattaforma x86

Management

Le proteste degli utenti di Solaris 8 su piattaforma Intel x86, che si oppongono alla precedente scelta della direzione di Sun di non rilasciare la nuova versione 9 anche per x86, fanno cambiare i piani dellazienda.

Facendo seguito al comunicato di marted scorso dove Graham Lovell, direttore dello sviluppo di Solaris alla Sun di Palo Alto, affermava che la decisione dellazienda non era irrevocabile, Sun annuncia oggi che riprender lo sviluppo di Solaris 9 per la piattaforma Intel. La scelta appare motivata dalla decisione di non perdere quella fascia di mercato composta da hobbisti e sviluppatori Unix che utilizzavano Solaris su macchine non SPARC, soprattutto sui portatili e computer di fascia bassa. Questa decisione pu anche essere considerata come una possibile transizione verso lutilizzo futuro di Linux da parte di Sun sui network-client e sulle workstation entry-level. La versione di Solaris per Intel x86 sar commercializzata tra pochi mesi al prezzo di $99 per singola CPU. Sun afferma che inizialmente render pubblica la suite di compatibilt utilizzata internalmente per lo sviluppo della versione 9 e in futuro tutto il codice sorgente del prodotto potr essere rilasciato alla comunit Open Source, seguendo forse, lesempio di StarOffice – il software per ufficio multipiattaforma concorrente di Microsoft Office – che interamente basato su OpenOffice.org (la versione Open Source di StarOffice sviluppata da programmatori di tutto il mondo a partire dal sorgente della precedente versione e reso pubblico da Sun).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore