Sun Microsystems si concentra sui server

CloudServer

L’azienda rinnova software, server, storage, servizi

Sun Microsystems potenzia l’ offerta dei sistemi Sun, e propone la prima soluzione integrata di identity auditing e user provisioning. Nuovi sistemi server e workstation con Solaris contribuiscono ad accrescere i server Sun Fire, dei microprocessori UltraSPARC e della tecnologia CoolThreads: le ultime novità dell’area Sistemi comprendono: i primi blade server Sun Netra dedicati ad applicazioni per le telecomunicazioni dotati della tecnologia CoolThreads; un aumento delle performance pari a quasi il 20% dei server di fascia workgroup Sun Fire dotati di processori ad alte prestazioni UltraSPARC IIIi con maggiori quantità di memoria e livelli di throughput, accompagnati dalla protezione dell’investimento resa possibile dalla compatibilità binaria di Solaris; il nuovo modello Sun Ultra 25 Workstation che, al prezzo più basso, offre il 300% di prestazioni in più e la disponibilità di software preinstallato per aiutare nello sviluppo di nuove applicazioni: Solaris 10, Sun Studio, Sun Java Studio Creator e Sun Java Studio Enterprise; Sun Secure Application Switch N1216, soluzione che aiuta i sistemi della famiglia Sun Fire ad aumentare la sicurezza e il livello di utilizzo delle risorse. I server di fascia workgroup Sun Fire con processori UltraSPARC IIIi saranno disponibili a breve con prezzi a partire da 2.100 Euro per il modello Sun Fire V125. Sun Secure Application Switch N1216 sarà commercializzato da ottobre. Il server Netra T2000 è già disponibile con prezzi a partire da 9.200 Euro. Il modello Sun Ultra 25 Workstation è già disponibile a partire da 2.650 Euro. Il server Sun Fire T1000 è già disponibile a partire da 3.200 Euro. Sun annuncerà a breve la disponibilità di nuovi sistemi Sun Fire equipaggiati con i nuovi processori Next-Generation AMD Opteron. Inoltre Sun, che continua a crescere con nuove soluzioni per la si curezza in ambito storage, nuovi sistemi e servizi per le aziende, le telecomunicazioni e le applicazioni web, introduce funzioni di cifratura a livello di dispositivo sul tape drive Sun Storagetek t10000 e amplia la famiglia di virtual tape library. Dall’alleanza Sun e Accenture: nasce l’Accenture innovation center for sun solutions.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore