Sun presenta il suo Open Net Environment

Network

Sun presenta la piattaforma rivale della .Net di Microsoft

Sun Microsystems ha presentato una serie di prodotti pensati per contrastare la piattaforma .Net di Microsoft. Sun assicura che il suo Open Net Environment, in codice Sun One, permetterà agli sviluppatori di creare nuovi componenti base e di linkarli con i servizi delle applicazioni esistenti. Il software infatti esce con un ambiente di sviluppo e uninfrastruttura basata sulle applicazioni server di iPlanet. Scott McNearly, ceo di Sun si dice convinto che sta per esserci il boom di questi servizi rivolti al free market portando nuove applicazioni ad ogni tipo dutenza, dalla più esperta alla meno preparata. Peter OKelly, analista del Patricia Seybold group, crede però che Sun sia rimasta sostanzialmente indietro a Microsoft nella presentazione della nuova piattaforma Sun ha un certo ritardo nella presentazione dei suoi servizi per il Web, è lultimo grande vendor a pubblicizzare la sua strategia online. Nella nuova piattaforma di Sun sarà inclusa la iPlanet Directory, più altri software per le applicazioni Web, i portali, le-commerce e le comunicazioni. Ci sarà anche Webtop che permette agli sviluppatori di creare interfacce personalizzate per una larga serie di device, oltre alliPlanet Commerce Solution, per fornire una soluzione pronta sulle transazioni online. Ed Zander, presidente di Sun, ha dichiarato che con 3 miliardi di dollari di investimenti nel software e oltre 10.000 persone impiegate nello sviluppo dei prodotti, Sun ONE pffre agli sviluppatori software e ai clienti le migliori tecnologie per essere competitivi sul Web.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore