Sun taglia il 15% della forza lavoro

Aziende

Il piano di ristrutturazione di Sun prevede una riduzione di 5mila o 6 mila dipendenti. Sun si organizza intorno a quattro unità

Sun ristruttura: sono previsti tagli, nel migliore delle ipotesi, pari al 15% della forza lavoro, nel peggiore degli scenari, per il 18%. Infatti il piano di ristrutturazione di Sun prevede una riduzione di 5mila o 6 mila dipendenti.

Sun sta adottando un modello di business basato sull’open source, dopo aver liberato Java, OpenSolaris e aver acquisito MySql per un miliardo di euro. Ma Sun ha perso 1,7 miliardi di dollar i nell’ultimo trimestre e deve correre ai ripari.

Con la ristrutturazione, Sun dovrebbe risparmiare fra i 700 e gli 800 milioni di dollari.

Sun si organizzerà intorno a quattro unità: application platform software, systems platform , cloud computing e developer tools.

Anil Gadre, chief marketing officer di Sun, guiderà l’unità application platform, che include Java, MySQL e Glassfish. John Fowler, executive vice president, sarà a capo dell’unità delle piattaforme di sistema, che comprende Solaris, il business della virtualizzazione e lo storage. Dave Douglas, senior vice president, guiderà i business del cloud computing e developer, l’unità che include StarOffice e NetBeans.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore