Super banda larga, Fibre-To-The-Home Council incorona la Svezia

Workspace

Entro il 2012, l’FTTH Council prevede che 13 milioni di navigatori in 35 paesi europei, saranno connessi a Internet in banda larga (con fibra ottica). Forse a 100 Mega

L’europea Fibre-To-The-Home Council (FTTH) registra la super Internet (la banda larga super veloce) in crescita del 18% (la ricerca è datata fine 2008).

Entro il 2012, l’FTTH Council prevede che 13 milioni di navigatori in 35 paesi europei, saranno connessi a Internet in banda larga (con fibra ottica). Forse a 100 megabits per second (mbps).

Tra i paesi con la super-broadband, si piazza prima la Svezia con il 10.9%, seguita da Norvegia al 10.2%, Slovenia all’8.9%; quarta si piazza Andorra al 6.6%, seguita dalla Danimarca al 5.7%, Islanda al 5.6%, Lituania al 3.3%. Chiudono l’Olanda al 2.5%, la Slovacchia al 2.5% e la Finlandia al 2.4%. Dell’Italia (ma neanche di Germania e Uk) non c’è traccia. Lo riporta Bbc News .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore