Supply Chain più sicure

Aziende

Visibilità lungo tutta la catena del valore grazie all’integrazione della piattaforma iMotion di GlobeRanger con le soluzioni Global Visibile Commerce di Unisys

Grazie a questa importante partnership, le soluzioni Unisys Gvg integrano tecnologie emergenti, quali le etichette Rfid (Radio Frequency IDentification), con i processi di business del cliente, favorendo la creazione di supply chain più sicure ed efficienti. Il cuore delle nuove soluzioni è costituito dall’esclusiva metodologia Unisys 3D-VE (3D Visible Enterprise) che fornisce alle aziende una visione olistica delle relazioni causa-effetto associate ai cambiamenti che possono interessare tutti i livelli dell’azienda. La nuova metodologia Unisys, infatti, consente di gestire al meglio il rapporto tra tecnologia, processi di business e strategia aziendale; 3D-VE accresce la visibilità delle grandi aziende protagoniste della Supply Chain consentendo loro di analizzare, in anticipo, gli effetti e le conseguenze reali che qualunque tipo di decisione può avere sulla società stessa e sul suo business. Le soluzioni Unisys, progettate per aiutare la clientela dei settori pubblico e privato a ottimizzare l’efficienza delle rispettive Supply Chain, assicurano una superiore visibilità sugli ambienti “near real-time”. Le soluzioni Gvc, infatti, raccolgono, filtrano e analizzano i dati provenienti da un crescente numero di fonti sparse in tutta la Supply Chain, quali etichette Rfid, dispositivi cellulari e codici a barre, interagendo con le applicazioni legacy esistenti. In questo modo le aziende possono usufruire di una rappresentazione organica e precisa di tutta la catena del valore, avendo, in qualunque momento, il controllo sull’intera Supply Chain estesa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore