SurfControl offre sicurezza a Fifa World Cup 2006

CyberwarSicurezza

Internet a rischio per gli appassionati di calcio: phishing e spyware minacciano la Rete

SurfControl, azienda specializzata nella protezione Internet multilivello al servizio delle imprese, o ffre a tutti gli utenti che seguiranno l’atteso appuntamento con la Fifa World Cup 2006 protezione contro il phishing e tutti i problemi causati dallo spyware. Sono in circolazione infatti numerose e-mail che all’apparenza sembrano provenire da Mastercard: in realtà si tratta di email ingannevoli che offrono agli incauti la possibilità di vincere biglietti ormai esauriti o viaggi gratuiti in Germania per assistere alla Fifa World Cup 2006. La persona che riceve l’e-mail è invitata a collegarsi a un link per richiedere il premio. Selezionando questo link si inizia il download sul desktop di un keylogger, ovvero di un software in grado di intercettare e registrare tutti i movimenti di un utente sul proprio pc. Nel momento in cui l’utente accede in modo legittimo ai servizi di banking on line, il keylogger ruba tutte le sue informazioni personali (come password, numero di conto, carta di credito eccetera) e le trasferisce a destinazione alternativa. Al momento questa attività illegale ha già colpito i siti dei seguenti istituti bancari: bradesco.com.br, itau.com.br, unibanco.com.br, bancoreal.com.br, caixa.com.br. SurfControl sta continuando a monitorare le proprie mailbox per individuare nuovi possibili truffe via phishing. SurfControl ha aggiunto inoltre firme digitali nei propri database di e-mail e siti web ritenuti possibili fonti di minacce, offrendo la protezione dei contenuti per la trasmissione dei dati sia in entrata sia in uscita. Per ulteriori informazioni visitare: www.surfcontrol.com .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore