Svelato iPhone 4: con multitasking, video chat e display Retina

AccessoriAziendeMobilitySmartphoneWorkspace

Steve Jobs, il carismatico Ceo di Apple, alla fine ha svelato l’iPhone 4. La quarta generazione dello “smartphone dei desideri” non è 4G come Htc Evo 4G con WiMax, ma ha tutti i numeri per sfondare anche nel business: grazie allo stile minimalista Apple, a un sistema operativo iOS 4 (ex iPhone Os, migliorato con 100 nuove opzioni, incluso il multitasking e il supporto a Exchange) e all’advertising iAd. Entro giugno Apple festeggerà il 100 milionesimo device con iOS venduto. E iPhone 4, con Retina Display, videocamera per video chat e una fotocamera da 5 Megapixel, vuole trainare le vendite di Apple nell’era iPad e del boom di Internet mobile. Le Web apps su App Store (molte declinate in chiave enterprise come iBooks accanto a quelle dell’intrattenimento come iMovie, Guitar Hero, la Tv di Netflix e Farmville) faranno la parte del leone: App Store ha appena superato i 5 miliardi di download. Pronti a catturare l’attenzione anche dei 10 milioni di italiani che già navigano in mobilità. Ma anche Jobs è inciampato sul “Wi-Fi Divide” presentando la video chat FaceTime

Acciaio e vetro: ecco come si presenta il nuovo iPhone 4 con sistema operativo iOs 4 con multitasking e le funzioni enterprise.

Steve Jobs ha parlato, durante il suo keynote, del display Retina del nuovo iPhone 4: un display di alta qualità con 4 volte i pixel di uno schermo tradizionale di dimensioni identiche. Jobs ha detto che è meglio di Oled: non è Oled né CRT ma ha un nome che è un’esclusiva Apple. Con risoluzione pari a 326dp: “c’è un numero magico intorno ai 300dpi, se tenete qualcosa dai 25 ai 30 cm dai vostri occhi, è il limite oltre il quale la retina umana non distingue più i pixel”.

Jobs ha infine presentato la videochat dell’iPhone 4. La demo si è stoppata per la scarsa banda a disposizione e Steve ha chiesto a tutti , per la seconda volta nella serata, di spegnere il wi-fi. FaceTime permette di effettuare chiamate da iPhone 4 ad iPhone 4 (nessuna chiamata da iPhone 4 a Mac, per il momento), ovunque si trovino, via wi-fi (niente 3G), sfruttando sia la fotocamera frontale che quella posteriore e sono supportate sia la modalità landscape che portrait.

Perché iPad e iPhone sono belli e innovativi, ma mettono in crisi i network Wi-Fi? Il dubbio serpeggia da settimane, soprattutto in Italia dove gli hot-spot Wi-Fi sono pochissimi. Ma gli italiani che navigano in mobilità con cellulare, chiavette Internet e smartphone sono sempre di più: un eservito di 10 milioni di utenti, pronti a provare l’iPad, i Tablet, il nuovo iPhone 4 (in arrivo in Italia a luglio; negli Usa il 24 giugno) e agli smartphone anti iPhone. Le tariffe italiane di iPhone 4 non sono ancora note.

iPhone 4, sottile, di vetro e acciaio: con iOs 4 e iAds
iPhone 4, sottile, di vetro e acciaio: con iOs 4 e iAds
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore