Svezia + Giappone = colosso dei telefonini

Network

I grandi obiettivi della fusione tra Sony ed Ericsson

Il primo ottobre è nata Sony Ericsson Mobile Communications, joint venture tra Telefonaktiebolaget LM Ericsson e Sony Corporation. Il gruppo, che ha ottenuto gli ultimi via libera alla fusione (lultimo quello da parte della Commissione Europea), parte con 3.500 dipendenti e si pone lobiettivo di diventare entro 5 anni il marchio numero uno nel campo dei prodotti multimediali portatili. Nel marchio, il nome Sony Ericsson sarà accompagnato da un logo di colore verde. In attesa dei primi prodotti con il nuovo marchio, previsti per il prossimo anno, il gruppo eredita i prodotti di telefonia mobile delle due aziende fondatrici. Il nuovo sito del gruppo è raggiungibile allindirizzo http://www.sonyericssonmobile.com .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore