Sviluppi italiani per Staff&Line

Management

Easyvista, certificata Itil, al centro dell’offerta

Il panorama del mercato italiano della gestione degli asset It si arricchisce di un nuovo nome. L’azienda francese Staff&Line, che ha da poco annunciato la disponibilità in diverse lingue , tra cui l’italiano, di Easyvista, suo software di riferimento, arriva anche in Italia attraverso l’acquisizione diventata operativa in questi giorni di Sight International, un gruppo che aveva sedi, oltre in Italia, anche a Madrid e Lisbona.

Con una nuova sede in Italia, Staff&Line accelera la sua crescita e amplia la sua presenza nei mercati del Sud Europa, dove l’azione dei concorrenti nordamericani è meno incisiva. Dopo l’acquisizione di Sight, la strategia di Staff&Line si concentra anche sulla migrazione dei clienti italiani verso la piattaforma Easyvista.

La suite software Easyvista, adatta a infrastrutture di diverso tipo, dalle piccole alle grandi, si occupa della gestione dell’intero ciclo di vita dei beni It: portale utenti, catalogo servizi, desktop di servizio, gestione dei beni, inventario automatico, gestione amministrativa, audit e reportistica. Easyvista è una piattaforma full-web che permette la riduzione dei costi di gestione mediante l’ottimizzazione dei beni e servizi informatici. È certificata in tutti i suoi moduli secondo le best practice raccomandate da ITIL (Information Technology Infrastructure Library, standard internazionale delle best practice nei servizi informatici)

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore