Switch V 10 e Switch One 10, i nuovi convertibili di Acer

LaptopMobility
Switch V 10 e Switch One 10, i nuovi convertibili di Acer
1 2 Non ci sono commenti

Switch V 10 e Switch One 10 sono dotati di cerniera magnetica, che Acer chiama “Snap Hinge”, per consentire al convertibile di assumere quattro posizioni diverse. Presentato anche il nuovo Liquid Zest Plus

Al Compurtex 2016, Acer presenta i nuovi convertibili, colorati e dal prezzo aggressivo, Switch V 10 e Switch One 10. Sono dotati di sistema operativo Windows 10 e processori quad-core Intel Atom, dispongono di display multi-touch da 10 pollici, con tecnologia IPS, angoli di visualizzazione ampi e colori vividi-

Switch V 10 e Switch One 10, i nuovi convertibili di Acer
Switch V 10 e Switch One 10, i nuovi convertibili di Acer

Switch V 10 e Switch One 10 sono 4-in-1, nel senso che la cerniera magnetica, che Acer chiama “Snap Hinge”, consente al convertibile di assumere quattro posizioni: notebook, tablet o Pad (dopo aver tolto la tastiera), Tenda (tablet e tastiera in posizione a tenda) e modalità Display (il tablet con lo schermo rivolto dalla parte del pubblico, e cioè opposta alla tastiera).

Acer Switch V 10, disponibile nei tagli da 32 e 64 GB di memoria interna, ha una cover in metallo in colori vivaci. È dotato di porta USB Type-C, lettore d’impronte per Windows Hello su Windows 10, connettività wi-fi dual band ac per assicurare collegamenti fino a 3 volte più veloci; la tastiera è compresa nel prezzo.

Acer Switch One 10, racchiuso in un elegante e resistente chassis in metallo spazzolato, è anch’esso equipaggiato con Windows 10. Entrambi i dispositivi saranno commercializzati in Italia nel quarto trimestre, con prezzi a partire da 299 euro per lo Switch V 10 ed euro 249,00 per lo Switch One 10.

Acer Liquid Zest Plus
Acer Liquid Zest Plus

Al Computex, Acer ha presentato anche il nuovo Liquid Zest Plus, terminale di fascia media, con schermo IPS da 5,5 pollici con risoluzione HD (720×1.280 pixel) e batteria da 5.000 mAh (che promette di ricaricarsi del 50% in meno di un’ora). Ha sistema operativo Google Android 6.0 Marshmallow, processore quad-core MediaTek MT6735 a 1,3GHz, affiancato a una GPU Mali T720-MP2, 2GB di memoria RAM e 16GB di spazio interno per app e dati, espandibile via MicroSD. È dotato di fotocamera da 13 megapixel, con messa a fuoco laser-assistita, a rilevazione di fase e di contrasto. Con sistema audio DTS-HD e fotocamera per i selfie da 5 Megapixel, sarà a scaffale a luglio in due colori, Moroccan Blue e Andes White, al prezzo di 199 euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore