Switching, il settimo livello

Network

I prodotti layer 7 disponibili sul mercato

Fra i nuovi strumenti a disposizione di aziende e Asp per fornire servizi innovativi, gli switch di livello 7 o Web Switch sono fra i più interessanti. A differenza dei tradizionali switch per reti a pacchetto, gli switch layer 7 sono in grado di lavorare a livello di sessione Web, assegnando a ogni singola sessione le risorse necessarie per mezzo di un sistema sofisticato di gestione del traffico. Con questo sistema, i singoli pacchetti vengono processati e indirizzati in modo ottimale. Grazie al suo orientamento alla sessione, lo switch layer 7 è in grado di capire qual è il contenuto dei pacchetti che fa transitare, ed è quindi in grado di esaminare i contenuti stessi alla ricerca di dati che possono essere utili al miglior trattamento dei pacchetti, dagli Url agli header http. In base alle informazioni che raccoglie, lo switch provvede poi a consegnare i pacchetti ai vari dispositivi cui sono destinati, dai server Internet ai sistemi di caching, dai gateway ai firewall. Il tutto provvedendo contemporaneamente a funzioni come il bilanciamento di carico, la gestione della banda, il controllo degli accessi e la gestione dei parametri relativi alla QoS (Quality of Service). Lintelligenza di queste macchine, ben superiore a quella presente sui tradizionali switch layer 3 o 4, permette a chi le utilizza di implementare nuovi servizi, assicurando migliore disponibilità dellinfrastruttura e contemporaneamente aumentando il proprio controllo sul flusso di traffico.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore