Sxsw 2013 – Google mostra le scarpe che parlano

AziendeMarketingMobile OsMobility
La scarpa che parla usa Google Android

A SXSW la scarpa parlante ha un collegamento con un dispositivo mobile Android. Formula un giudizio e lo comunica al mondo esterno al display dello smartphone

La Wearable technoloy fa un ulteriore passo avanti, dopo i Google Glass. Se fra qualche mese inforcheremo occhialini hi-tech, forse potremmo anche indossare le scarpe che parlano. Il prototipo di smart show è stato presentato a SXSW Interactive. La scarpa parlante corredato di sensoriche analizzano il comportamento di chi le calza e poi comunicano grazie a un collegamento con dispositivi Android esterni.

La scarpa che parla usa Google Android
La scarpa che parla usa Google Android 

All’evento South by Southwest, a Austin, la smart show è stato realizzato in partnership con l’artista Zach Lieberman e YesYesNo. La scarpa è dotata di accelerometro. giroscopio e Bluetooth per trasmettere i dati e generare commenti vocali o da postare su Google+. l progetto della scarpa parlante fa parte del progetto “Art, copy, code”. Grazie al collegamento con un dispositivo mobile Android, la scarpa formula il suo giudizio e lo comunica al mondo esterno,per esempio al display di uno smartphone.

Le Google Sneaks sono state realizzate usando un paio di scarpe da tennis della Adidas, ed al loro interno è stato inserito un altoparlante ed un chip in grado di comunicare via Bluetooth con il nostro smartphone Android.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore