Symantec acquisisce @stake e Liric Associates

Aziende

Si rafforza nel comparto dei servizi di sicurezza per le aziende. Intanto lancia un allarme sulla sicurezza IT con nuovi arrivi di virus e worm, confermati anche da McAfee

Symantec ha firmato un accordo definitivo per l’acquisizione di @stake Inc., azienda specializzata nella protezione delle infrastrutture e delle applicazioni aziendali. @stake offre servizi di consulenza e analisi della sicurezza digitale per rilevare e gestire i rischi nel comparto It di fascia enterprise. In particolare i servizi SmartRisk di @stake forniscono un’analisi della sicurezza tra cui applicazioni, infrastrutture critiche, reti cablate e wireless, sistemi storage e formazione. L’altra acquisizione di Symantec coinvolge Liric Associates, azienda che si occupa di analisi delle necessità di sicurezza delle reti globali complesse e di progettazione di architetture e policy per la loro protezione. Symantec quindi amplia anche la sua offerta di servizi professionali, con l’intento di coniugare prevenzione dei rischi con la loro neutralizzazione. Queste acquisizioni, che verranno perfezionate entrambe nel mese di ottobre, avvengono nel momento in cui Symantec ha annunciato l’arrivo di nuovi virus e worm contro gli utenti di Windows. L’incremento registrato nel periodo gennaio/giugno di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2003, è pari al 400%: ammontano a 5.000 i nuovi virus documentati nella prima metà dell’anno, contro “solo” i mille del 2003. Infine è stata rivelata una pericolosa alleanza tra virus writer e spammer e, secondo Symantec, neanche Linux può dirsi immune per il futuro. Anche il team McAFee Avert, dopo aver scoperto la variante Sdbot, ha recentemente raggiunto la cifra record di 100.000 minacce rilevate.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore