Symantec e Intel insieme per la sicurezza

Sicurezza

Isolando la protezione degli endpoint dal sistema operativo principale
aumenta la fiducia delle imprese nella tecnologia informatica

Symantec ha annunciato una collaborazione con Intel volta a realizzare soluzioni specifiche per la sicurezza della nuova tecnologia Intel vPro, che permetterà ai responsabili informatici di gestire in maniera efficace le minacce per la sicurezza al di fuori del sistema operativo principale dei Pc. In questo ambiente virtuale, integrato con la tecnologia Intel vPro, le soluzioni per la sicurezza di Symantec saranno più resistenti alle intrusioni e costantemente in funzione, controllando e proteggendo il desktop. Le soluzioni di Symantec studiate per la tecnologia Intel vPro consentiranno alle aziende di approfittare delle nuove funzionalità di virtualizzazione presenti nei Pc grazie alla tecnologia Intel vPro. Queste funzioni permetteranno a Symantec di costruire una protezione virtuale resistente alle intrusioni, che opera in un ambiente separato dal sistema operativo dell’utente, che non è soggetto alle minacce rivolte al sistema operativo stesso. Ad esempio, se un malware dovesse riuscire ad infettare un desktop, la tecnologia per la sicurezza virtuale di Symantec è in grado di contenere la minaccia nel dispositivo colpito, isolandolo dalle altre risorse di rete. Questa soluzione innovativa è stata costruita per agire separatamente dal sistema operativo primario ed offrire un ambiente stabile separato da cui proteggere i desktop dagli attacchi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore