Symantec e Veritas completano la fusione

Aziende

Le due società hanno ricevuto ricevuto la completa approvazione da parte degli azionisti

Symantec e Veritas Softwar e, dopo aver ricevuto la completa approvazione da parte degli azionisti di entrambe le società, hanno annunciato il completamento della loro fusione. La transazione è stata finalizzata sabato 2 luglio 2005. Ulteirori informazioni sulla nuova Symantec sono disponibili sul sito www.symantec.com/merger . Inoltre Symantec ha presentato i nuovi dieci componenti del consiglio di amministrazione della società in seguito alla fusione con Veritas. Il nuovo consiglio sarà formato principalmente da membri indipendenti e potrà essere rieletto in occasione dell’assemblea annuale degli azionisti del 2005: John W. Thompson resterà presidente del consiglio di amministrazione e CEO, mentre Gary Bloom, ex-CEO di VERITAS, sarà vicepresidente del consiglio di amministrazione e co-presidente. A seguito della fusione, lo stock di azioni Veritas potrà essere convertito nel diritto di ricevere le azioni di Symantec, poiché le azioni di Veritas non saranno più scambiate sul mercato. Symantec fornirà soluzioni per la sicurezza e la disponibilità delle informazioni su tutte le piattaforme per rispondere alle esigenze dei clienti di ogni dimensione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore