Symantec e Veritas, è accordo definitivo

Workspace

13,5 miliardi di dollari è il prezzo dell’acquisizione dell’azienda di back up da parte del nuovo colosso del software

Nasce un colosso del software, con un’acquisizione dal prezzo superiore al matrimonio di Oracle e PeopleSoft. Symantec acquisisce Veritas per 13,5 miliardi di dollari: il nuovo colosso si occuperà sia di gestione dei dati, storage e back up che di sicurezza. Ai soci Symantec andrà il 60% circa della società dopo l’acquisizione, e la società risultante manterrà il nome di Symantec. I termini finanziari dell’operazione registrano un prezzo pari a 30,78 dollari per azione, con un premio del 9,5% circa sul 28,11 di chiusura Veritas ieri sera. Le previsioni stimano 5 miliardi di dollari circa nel 2006, con un tasso di crescita del 18% annuo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore