Symantec Norton 360 si aggiorna alla versione 6 e raddoppia con Everywhere

ManagementSicurezza

La suite di protezione a tutto tondo Norton 360 arriva alla versione 6.0 e presto a catalogo si aggiungerà Norton 360 Everywhere, per proteggere tutti i device di casa, dal pc al tablet e agli smartphone con Android

Norton 360 è il software di protezione che oltre alle prestazioni di Symantec Internet Security offre anche gli strumenti per ottimizzare il funzionamento del pc e mantenerlo efficiente e il backup online.

Con la versione 6.0 (la release 5 porta la data di marzo 2011) il software guadagna tutti i miglioramenti di Norton Identity Safe (integrato in Norton Internet Security oltre che in Norton 360) per memorizzare nome utente e password dei servizi utilizzati, salvarli in luogo protetto e facilitare l’adozione di una policy corretta di variazione delle parole chiave senza costringere l’utente a memorizzarle tutte, o con il rischio di non cambiarle mai  e usarne una sola per paura di non ricordarle.

Norton 360 v6 migliora inoltre le funzioni di gestione delle licenze e dei prodotti tramite la cloud e propone Norton Management e sempre in relazione agli strumenti di gestione arriva anche un sistema Bandwidth Management per dare istruzioni al software in modo da evitare gli aggiornamenti meno importanti quando si utilizza una connessione 3G, per risparmiare sui costi di connessione o sul consumo di traffico dati procrastinabile.

La nuova versione di Norton 360 costa 79,99 euro se ci si accontenta di 2 Gbyte di spazio online per il backup, mentre con 99,99 euro dell’edizione Premiere si hanno a disposizione 25 Gbyte di storage e l’acquisto, in questo caso, può essere fatto solo online. Il software si può poi installare su tre Pc, il primo Pc attivato fa scattare il conteggio di un anno di validità della licenza.

A catalogo arriva, per questa primavera, anche Norton 360 Everywhere, che sarà disponibile prima online e poi sul canale retail del vendor. Norton 360 Everywhere è la proposta di Symantec per la protezione di computer con Windows, Mac, smartphone e tablet. In questi ultimi due casi il prodotto si riferisce alla protezione di dispositivi con il sistema operativo Android. I dettagli sui prezzi delle licenze e sulla disponibilità nei negozi saranno annunciati nei prossimi mesi.

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore