Symbian^3 spazierà dal multi-touch al multi-tasking

Sistemi OperativiWorkspace

La nuova versione del sistema operativo Symbian, sotto licenza open source, svela nuovi dettagli: a partire da multi-touch e multi-tasking. Il video illustra le principali novità di Symbian^3

A Mwc 2010 è l’anno dei sistemi operativi: Microsoft ha tolto i veli a Windows Mobile 7 (un vero e proprio Zune phone ); Samsung ha presentato Bada Os . Ora è la volta di Symbian^3.

Symbian è appena diventato completamente open source e fa già progetti per il futuro. Ecco i dettagli emersi su Symbian^3: sarà multi-touch e multi-tasking; supporterà azioni single-tap, schermate home multiple, i widgets integrati; la visuale multitasking consentirà all´utente di ridurre una finestra di un´applicazione attiva per aprirne un´altra o switchare direttamente da una all´altra o ancora chiuderne una. La nuova versione semplificherà la configurazione dell´accesso a Internet (per passare dal 3G a Wi-Fi e viceversa a seconda della disponibilità delle reti).

È stato ottimizzato il controllo della memoria per migliorare le prestazioni anche con più applicazioni attive in simultanea e anche in condizione hardware meno performanti. Il supporto multimediale sarà delegato a un lettore musicale che sfiderà l’iPhone, mentre con Hdmi saranno gestiti flussi video full HD 1080p su display esterno.

I primi vendor ad abbracciare Symbian^3 saranno Nokia, Samsung e Sony Ericsson.

Leggi anche: Nokia e Intel insieme su MeeGo

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore