Symbol entra nel mercato dei digital assistant

Aziende

Symbol MC50, il prodotto della nuova famiglia di Enterprise Digital Assistant, si rivolge ai professionisti aziendali e garantisce elevati
standard di sicurezza nella connessione alla rete aziendale

È specificatamente progettata per il mercato delle applicazioni aziendali mobili, la nuova famiglia di Enterprise Digital Assistant (Eda) annunciata da Symbol Technologies. Con questi prodotti l’azienda entra con decisione nel mercato dei digital assistant, ma lo fa con il suo stile ossia con un prodotto che unisce le funzionalità di questo tipo di soluzioni alla robustezza e gli elevati standard di sicurezza garantiti dai prodotti Symbol. “Le ragioni alla base della nascita della categoria degli enterprise digital assistant stanno nell’aumento di produttività che si verifica quando si consente un accesso sicuro ai dati aziendali, indipendentemente dal luogo, a un’ampia fascia di figure professionali”, afferma Kevin Burden, Program Manager Mobile Devices di Idc. “Le aziende stanno affrontando l’implementazione delle applicazioni mobili con una cautela sempre maggiore, e quindi guardano in modo sempre più attento ai prodotti che rispondono alle esigenze di sicurezza e gestibilità e alle funzionalità delle proprie applicazioni”. Il computer mobile Symbol MC50 è dotato di una scheda integrata per connettività wireless Lan (Wi-Fi), e di opzioni di cattura dei dati per la lettura di barcode 1D e 2D e la cattura di immagini, o versioni con una fotocamera a colori da un megapixel. Il prodotto è stato progettato per la comunicazione in tempo reale, la cattura dei dati e la telefonia VoIp all’interno della sede aziendale, per supportare un processo decisionale più rapido nel punto stesso in cui avviene l’attività. “Symbol ha sviluppato lo MC50, il primo enterprise digital assistant, integrando un insieme di funzionalità e tecnologie che permettono ai manager che operano in un ambito di mobilità di prendere decisioni rapidamente, in tempo reale”, ha spiegato Chester “Chet” Pribonic, General Manager della Divisione Mobile Computing di Symbol Technologies. “Lo MC50 è l’ultima innovazione Symbol nell’area delle soluzioni per l’enterprise mobility, che offrono ai clienti la possibilità di lavorare mentre sono in movimento e permettono di risolvere rapidamente i problemi e di creare vantaggio competitivo”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore