T-Mobile USA sceglie Nokia

MobilityNetworkWlan

Accordo da 300 milioni di dollari: le apparecchiature Nokia
potenzieranno la rete T-Mobile.

T-Mobile USA, membro del gruppo internazionale T-Mobile, la filiale per le telecomunicazioni mobili di Deutsche Telekom AG, ha esteso un accordo in corso con Nokia relativo ad apparecchiature di rete, software e servizi per un valore di 300 milioni di dollari. Ai sensi dell’accordo, Nokia fornirà apparecchiature radio della prossima generazione, un’estensione della rete di base GPRS e alcuni servizi d’implementazione e ottimizzazione. L’accordo prevede anche Nokia NetAct, il sistema di gestione della rete e del servizio di Nokia, comprensivo di NetAct Traffica per migliorare le funzioni di monitoraggio di rete di T-Mobile in tempo reale e, di conseguenza l’affidabilità della rete e il servizio ai clienti. Le consegne inizieranno immediatamente. «Il nostro costante obiettivo è fornire un servizio eccellente ai clienti, coerentemente con la nostra promessa Get More,» afferma Tim Wong, Executive Vice President e Chief Technology Officer di T-Mobile USA. «Le apparecchiature, il software e i servizi di Nokia ci garantiranno la capacità e la competenza necessarie per fornire un’esperienza coerente e affidabile alla nostra sempre più vasta clientela.» «La nostra collaborazione continua con T-Mobile, un operatore estremamente importante in questo mercato chiave, ci gratifica molto,» afferma Robin Lindahl, Vicepresidente e Direttore Generale, Networks, Nokia. «Sfruttando una stretta collaborazione quasi decennale, siamo molto lieti di poter partecipare nuovamente in misura significativa al successo di T-Mobile. L’affare sottolinea inoltre la la scala globale della nostra partnership con T-Mobile.»

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore