bsa

BSA: Il software vale il 3% del PIL italiano

Il software vale il 3% del PIL italiano

Il software genera un indotto complessivo di quasi 750mila posti di lavoro, che costituiscono il 3,3% degli occupati italiani, masiamo ancora distanti dalla media UE. La ricerca di BSA valuta l’impatto del software nell’economia europea

Pirateria, BSA dà i numeri

La vetta della classifica dei paesi-pirata spetta alla Cina, il cui tasso di illegalità è di 9 miliardi di dollari contro i 3 miliardi di quello legale. L’Italia si aggiudica invece il 48%, in declino di un punto percentuale

Sky fa ricorso straordinario al Capo dello Stato contro il Regolamento AgCom, ritenendolo "Incostituzionale"

Settennato AgCom in chiaroscuro

Il bilancio del mandato 2005-2012 di Corrado Calabrò all’AgCom. Mentre la famigerata Delibera AgCom, buttata fuori dall porta, potrebbe rientrare dalla finestra

All’Italia serve una ricetta IT scaccia-crisi

Assinform ha tagliato le stime per il 2011: il mercato IT è in calo dell’1.7%. Nella classifica Global Innovation Index (GII), redatto dalla prestigiosa Business School of the World Insead, l’Italia è penultima in Europa per innovazione, superata solo dalla Grecia. L’Italia arranca su troppi fronti e non coglie le opportunità dell’IT per crescere. Ma segnali in controtendenza, per fortuna, non mancano: l’Asta Lte è andata meglio del previsto; l’Italia sale di un gradino in competività IT e nel nostro paese gli smartphone sono 20 milioni. In attesa di un’Agenda Digitale, l’Italia deve trovare la bussola per crescere, uscendo dalla crisi in innovazione in cui è piombata. I processi innovativi in ICT aiutano la crescita dell’Italia.

Bsa: in Italia migliora la competitività IT

Competitività, l’italia sale di un gradino. BSA presenta risultati dello studio EIU (Economist Intelligence Unit) sulla competitività dei settori IT di 66 Paesi. Investire in IT paga