Tagli in At&t

Aziende

La ristrutturazione riguarderà 10 mila dipendenti

Entro il 2009 At&t ridurrà i posti di lavoro di 10mila unità. La pesante ristrutturazione segue l’annuncio dell’acquisizione di BellSouth per 67 miliardi di dollari. I tagli rappresentano una riduzione del 40% della forza lavoro. La fusione tra AT&T e BellSouth nel frattempo è finita sotto la lente delle autorità Usa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore