Tagli in Deutsche Telekom

Aziende

La ristrutturazione nel colosso Tlc tedesco sarà triennale

32mila dipendenti in un triennio, questo è il taglio occupazionale previsto in Deutsche Telekom. Un’operazione da 3,3 miliardi di euro per una ristrutturazione che è destinata a colpire soprattutto i dipendenti della rete fissa. La ristrutturazione di Deutsche Telekom servirà invece a rilanciare il colosso tedesco di telefonia nella banda larga. Il piano finale prevede assunzioni nei prossimi tre anni, arrivando a una riduzione complessiva del personale pari a 19.000 dipendenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore