Tagli in Sprint Nextel, News Corp. e Philips

Aziende

Anche le Tlc sono colpite dalla recessioni: tagli in Sprint Nextel. Esuberi anche in News Corp. e Philips. Giallo in Ibm: le riduzioni di personale potrebbero colpire 2.686 posti di lavoro

Anche Sprint Nextel licenzierà 8mila dipendenti. Sprint ha anche congelato i salari per il secondo anno consecutivo. Il taglio della forza lavoro, invece, dovrebbe generare risparmi per 300 milioni di dollari nel primo trimestre, e 1,2 miliardi di dollari in costi lavorativi.

Inoltre tagliano News Corp e Philips: News corp di Rupert Murdoch dovrebbe tagliare il 5% della forza lavoro, secondo il Wall Street Journal ; Philips cancella invece 6mila posti di lavoro.

Intanto è giallo sui tagli Ibm : i tagli potrebbero colpire 2.686 posti di lavoro, secondo il sito del sindacato. Scrive The Inquirer : “Le cifre riportate sono state calcolate in base alle dichiarazioni pubblicate dai dipendenti di IBM a cui è già stata recapitata la lettera di licenziamento”. E aggiunge: “Il taglio dei posti di lavoro – di cui ben 1.419 riguarderebbero la divisione software, mentre altri 1.449 il personale addetto alle vendite e alla distribuzion e – è stato riportato da un sito creato all’interno di IBM per proteggere i diritti dei lavoratori Allianceibm.org “.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore