Tariffa Tutto Relax: centinaia di utenti Tim bloccati

NetworkProvider e servizi Internet

La denuncia di illegittima sospensione del blocco della Sim arriva dall’Unione Nazionale Consumatori

Centinaia di utenti (ma secondo il Codacons sarebbero migliaia) di cellulari con scheda Tim-Telecom Italia, con il piano tariffario Tutto Relax, hanno le Sim bloccate per sospetta frode. L’Unione Nazionale Consumatori ha denunciato l’illegittima sospensione senza motivazione del blocco della Sim: Inoltre non sarebbero neanche stati previsti i tempi per la riattivazione delle Sim bloccate. L’avvocato dell’associazione consumatori Massimiliano Dona ha affermato: “La creazione di una lista nera degli utenti ‘cattivi’ rappresenta una inaudita violazione (..) del Codice del Consumo”. L’Associazione invita infine gli utenti sottoposti a questi blocchi delle SIM a presentare esposti affinché la magistratura valuti “la sussistenza dei reati di estorsione, truffa ed appropriazione indebita”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore