TeamSystem pesca nel paniere delle startup. Si porta a casa Fatture in Cloud

AcquisizioniAziendeStart Up
1 91 Non ci sono commenti

TeamSystem, attraverso la controllata Danea, ha acquisto la maggioranza della startup Fatture in Cloud, nata nel 2014 da un’idea di Daniele Ratti che permette a micro-imprese e liberi professionisti di registrare e gestire la propria fatturazione e contabilità in modo semplice da qualsiasi dispositivo e su qualsiasi piattaforma tecnologica

TeamSystem prosegue il suo cammino di crescita attraverso le acquisizioni e gli investimenti in area cloud per il segmento dei professionisti e delle piccole realtà. Contraddistinta nel corso degli anni per essere un’azienda dedita alla crescita attraverso acquisizioni, la società di Pesaro prosegue su questo cammino, questa volta andando a pescare nel bacino delle startup.

Durante l’ultima convention 2015 della società si parlò di investimenti in area cloud, e-commerce, mobile e collaboration; completamento della gamma di offerta sia per l’area delle aziende sia per l’area dei professionisti (Lynfa studio e Lybera cloud, novità quest’ultima che parte dalla base di 24Ore Software, acquisita da TeamSystem, che viene convertita in cloud ready e che sarà differenziata dall’offerta Lynfa. startup@shutterstock

Sul cloud, TeamSystem ha una grande novità che la catapulta direttamente sul mercato internazionale grazie all’accordo con Microsoft con Azure e i servizi di Office 365. Oggi TeamSystem annuncia l’acquisto di Fatture in Cloud, realtà nata nel 2014 dall’idea di Daniele Ratti, giovane talento bergamasco, dedicata al mondo della fatturazione elettronica per le micro-imprese e i professionisti con oltre 40mila utenti acquisiti in poco più di un anno di vita.

L’operazione è stata messa a segno grazie alla controllata di TeamSystem, Danea, acquisita dalla società tra il 2011 e comunicata nel 2012. TeamSystem ha acquisito il 51%, la maggioranza della startup di Ratti, spingendo su cloud e mobile, come annunciato alla convention di inizio 2015.logo-small-top

In concreto cosa fa Fatture in Cloud? La startup vuole cambiare la modalità di lavorare delle micro-imprese e dei liberi professionisti che con pochi click possono registrare e gestire la propria fatturazione e contabilità in modo semplice, da qualsiasi dispositivo (tablet, smartphone, desktop) e su qualsiasi piattaforma tecnologica. Dal rilascio a oggi, la startup ha ricevuto i consensi da oltre 40 mila utenti acquisiti e fa leva su prezzo abbordabile: a partire da 5 euro al mese. In concreto, micro-imprese e liberi professionisti potranno gestire l’aspetto amministrativo della propria attività con servizi che vanno dalla registrazione acquisti all’ emissione di fatture e svariate funzionalità aggiuntive, come, tra le altre, fatturazione elettronica per le PA, invio e tracciamento dei documenti via mail, documenti di trasporto, scadenziario, registro degli acquisti e gestione F24. fattura elettronica, startup

La piattaforma è predisposta al dialogo online con il commercialista che può connettersi direttamente all’account del cliente e ottenere in tempo reale la lista degli acquisti e delle fatture emesse e gestirne la contabilità. Inoltre, Fatture In Cloud ha rivoluzionato la registrazione delle fatture di acquisto con una funzione che automatizza l’intero processo tramite un sistema intelligente di riconoscimento ottico dei documenti cartacei.

Fatture in Cloud rappresenta per il Gruppo un tassello fondamentale nella definizione di un nuovo paradigma che ci vede protagonisti della digitalizzazione dei processi base di business e contabili per le piccole imprese ed i professionisti, che sono la colonna portante dell’economia del Paese e che mai come oggi e negli anni a venire dovranno dotarsi di strumenti all’avanguardia, ma semplici, per seguire i mutamenti anche legislativi in materia di fatturazione elettronica – commenta Federico Leproux, Amministratore Delegato del Gruppo TeamSystem Assieme alle altre piattaforme cloud del Gruppo come ad esempio la conservazione sostitutiva, la fatturazione elettronica, il Crm e grazie al network dei commercialisti, riteniamo che con Fatture in Cloud si possa rivoluzionare il modo di lavorare delle piccole imprese e dei professionisti fornendo loro un vantaggio competitivo sul mercato e offrendo una serie di servizi online unici sul panorama Italiano”.

Daniele Ratti
Daniele Ratti

“Sono orgoglioso del fatto che una grande software house italiana come TeamSystem abbia deciso di puntare sulle potenzialità della soluzione da me ideata – commenta Daniele Ratti ceo di Fatture in CloudQuesto dimostra che non solo in Silicon Valley, ma anche in Italia, le start up innovative possono riscuotere successo perché ci sono aziende come TeamSystem che hanno il coraggio di investire sui giovani e sull’innovazione.”

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore