Tech Data riorganizza l’area marketing

Aziende

Sono le Piccole medie imprese le principali destinatarie del nuovo assetto
dell’area marketing di Tech Data.

Dopo l’arrivo di Sergio Vantusso, che ha assunto il ruolo di broadline marketing director, Tech Data annuncia importanti cambiamenti all’interno del comparto marketing. Alla base di tutto, l’esigenza di essere maggiormente vicini alle esigenze delle aziende di piccole e medie dimensioni. Tech data intende infatti assumere un ruolo ben più importante per i rivenditori Smb (Small medium business), che si rivolgono a realtà di piccola e media grandezza, spesso caratterizzate da esigenze complesse. Nasce da qui l’esigenza di creare un team che offra il necessario supporto a questa area. Le principali novità riguardano la business unit software, un’area in cui Tech Data sta investendo molto, sia con l’implementazione di nuove funzionalità nel tool per l’acquisto on line delle licenze, sia con l’introduzione di nuovi servizi di informazione. E’ il caso del portale Software World, a cui si accede dalla home page di www.TechData.it; o la guida al licensing che i clienti possono richiedere e ricevere gratuitamente. In questo processo di ulteriore cambiamento, Silvia Dallagiovanna è nominata business unit manager software, ed è stato costituito il License development group, la cui guida è affidata a Laura Andraghetti. Il suo lavoro, ottimizzare i processi di gestione ordine e sviluppare le attività marketing, è supportato da un team di specialisti nel licensing dei vendor distribuiti. Tech Data rafforza ulteriormente anche la divisione Enterprise networking guidata da Piera Loche. Entra nel team altro personale qualificato, tra cui Davide Brandolese, in qualità di inside sales specialist networking.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore