Tecnologia Ca per le It Infrastructure Library

CloudServer

La società presenta servizi e programmi formativi di nuova concezione
progettati per aiutare i clienti a implementare e automatizzare più
efficacemente le best practice Itil.

Sono già disponibili i nuovi componenti della soluzione Service management accelerator di Ca, che permette ai clienti di automatizzare le best practice It Infrastructure library (Itil), migliorando il servizio e riducendo i costi. L’implementazione manuale di Itil è generalmente lenta e costosa, e può anche compromettere l’uniformità dei processi business-critical. La soluzione messa a punto da Ca consente di unificare persone, processi e tecnologie, e di automatizzare i processi stessi, associati sia al supporto che all’erogazione dei servizi a costi ridotti, con il vantaggio di assicurare un alto livello qualitativo. Con Service management accelerator, Ca introduce inoltre Configuration management database (Cmdb), un database dedicato che consente di avere una rappresentazione omogenea di tutte le informazioni Configuration Item (CI) e la mappatura completa delle stesse rispetto ai servizi business pertinenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore