Telecom e Cisco insieme per la telefonia Internet

Aziende

Telecom Italia e Cisco Systems hanno siglato un accordo per offrire al mercato soluzioni innovative riguardanti servizi integrati di voce e dati basati su tecnologia IP

Le nuove soluzioni saranno destinate alle aziende di medie e grandi dimensioni. Oltre ad offrire servizi “voce” basati su IP (VoIP), l’integrazione di soluzioni Cisco IP su piattaforma Telecom, consentirà ai clienti di sfruttare tutti i benefici derivanti dall’adozione di un’ampia gamma di servizi e soluzioni avanzate tra cui quelle di multimedia messaging, videoconferenza, applicazioni di call center, condivisione di file e di documenti. Questo accordo, messo a punto sulla base di una partnership tecnologica e strategica con Italtel, conferma l’impegno di Telecom Italia e Cisco Systems per la diffusione e lo sviluppo di nuove tecnologie di comunicazione basate sul protocollo IP, in grado di incrementare significativamente la competitività delle imprese. “Sono sempre più numerose le aziende italiane che hanno compreso i benefici che possono ottenere grazie all’implementazione di soluzioni di IP Communications”, ha affermato Claudio Bassoli, Managing Director Cisco Systems per Telecom Italia. “L’integrazione di voce e dati su un’infrastruttura multiservizio può aiutare le aziende ad aumentare la produttività offrendo, nel contempo, protezione degli investimenti a lungo termine”. “Telecom Italia sta intensificando i suoi sforzi per mettere a disposizione delle aziende nuovi strumenti per comunicare in modo più efficace con i clienti e con i mercati, investendo in innovazione e scommettendo sullo sviluppo di nuovi servizi e applicazioni” dichiara Pietro Labriola, responsabile marketing di Telecom Italia Wireline.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore