Telecom Italia e il piano banda ultra larga, con MetroWeb e Fastweb

AziendeMercati e Finanza
Telecom Italia, vicino l'accordo con Mediaset: Jp Morgan al 7%
2 0 Non ci sono commenti

Presto potrebbe essere annunciato l’ingresso di Telecom Italia in Metroweb con il semaforo verde di Cdp, socio attraverso Fsi della società della banda larga

Nei giorni scorsi, Telecom Italia ha siglato un accordo con Fastweb, valido fino al 2016, per portare la velocità di internet nelle case degli italiani a 100 Mega sfruttando fibra e rame. Il piano firmato con la controllata Swisscom ha fatto scrivere a molti “addio a Metroweb”.

L’ingresso di Telecom Italia in Metroweb è imminente?
L’ingresso di Telecom Italia in Metroweb è imminente?

Ma non sembra che sia vero, anzi, sarebbe l’opposto. Nelle ultime ore si parla di un dossier in cui Telecom potrebbe aggiudicarsi il 70% – 80% di Metroweb, con Cdp socio pubblico di garanzia, per cablare 400/500 città italiane (invece delle 100/200 stimate): la governance potrebbe destinare la presidenza al socio pubblico che avrebbe comunque due posti in Cda.

Presto potrebbe essere annunciato l’ingresso di Telecom Italia in Metroweb con il semaforo verde di Cdp, socio attraverso Fsi della società della banda larga.

Metroweb è la società che dovrà realizzare il piano da 6 miliardi di euro della banda ultralarga su cui è impegnato il governo: dal punto di vista operativo, potrebbe essere lanciata una societá ad hoc (newco) deputata a cablare con la fibra ottica il territorio nazionale. Oggi Metroweb è controllata da F2i con il 53,8%, mentre il 46,2% è nelle mani di Cdp (attraverso Fsi).

Il fatturato dell’esercizio si è attestato a 21,57 miliardi, in flessione del 7,8%. Il margine lordo del 2015 si attesterà a 135 milioni. La crescita stimata è attribuita alla rinegoziazione degli affitti e al rilascio di alcune torri nei centri minori, purché subentrino altri operatori.
L’assemblea dei soci è fissata per il prossimo 7 maggio.

Cosa conosci della storia di Telecom Italia? Misurati con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore