Telecom Italia firmato laccordo per lacquisizione di Megabeam

Aziende

Telecom Italia ha sottoscritto laccordo per lacquisizione del 100% del capitale sociale di Megabeam Italia S.p.A., primo wireless internet service provider italiano, per un corrispettivo di 11,5 milioni di Euro.

Lacquisizione di Megabeam rientra nella strategia di Telecom Italia nella larga banda, nella quale la tecnologia wireless di tipo Wi-Fi riveste un ruolo fondamentale, sia nelle soluzioni per la famiglia che in quelle per le aziende, in quanto arricchisce di funzionalità e flessibilità lofferta di connettività innovativa su rete fissa. Megabeam offre servizi di networking Wi-Fi in luoghi privati e sta sperimentando lo stesso servizio Wi-Fi in ambiente pubblico – nei principali aeroporti italiani ed in una primaria catena di hotel – attraverso Wireless-Lan che operano nella banda di frequenza 2.400-2.483,5. Telecom Italia, primo operatore italiano di telecomunicazioni a lanciare – nel luglio 2002 – il servizio Wi-Fi in luoghi privati, ha avviato a dicembre dello scorso anno la sperimentazione in luoghi pubblici. Oltre a collaborare con la stessa Megabeam su alcune location, Telecom Italia sta rapidamente estendendo la copertura della sperimentazione così da includere importanti aree di interesse pubblico quali ad esempio stazioni ferroviarie, aeroporti, centri congressi ed alberghi. Oggi sono oltre 1.000 i clienti Telecom abilitati che tramite un palmare, nelle location coperte dal servizio, possono navigare in Internet a larga banda utilizzando vari servizi tra cui posta elettronica professionale integrata con sms e fax, instant messagging, ecc. Lefficacia dellaccordo è condizionata allottenimento dellautorizzazione da parte dellAutorità Antitrust.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore