Telecom Italia: novità in autunno sulla convergenza

Aziende

Le tlc sono all’alba di una nuova svolta imperniata su Internet: Telecom
Italia spazia da Unico alla banda larga minima a 5 mega, fino alla Next
Generation network e Hsupa

La svolta imperniata su internet e la convergenza di Telecom si basa per l’autunno su una serie di novità che vanno da Unico alla b anda larga minima a 5 mega, dalla Next Generation network (banda larga a oltre 50 mega) alla Hsupa (la banda larga per i cellulari a 7,2 mega). Entro l’autunno Telecom introdurrà una banda larga da 5 mega e sempre in autunno a Milano dovrebbe prendere il via la prima applicazione della Next Generation Network, 3.400 edifici saranno dotati di una banda larga da oltre 50 mega per ricevere la tv ad alta definizione, dedicata a tutto, dal telelavoro alla telemedicina. A settembre poi dovrebbe partire Unico, la convergenza tra telefonia fissa e cellulare. Per navigare su Internet da cellulare Telecom ha deciso di allargare la rete Hsdpa (la banda larga sui cellulari) che a fine anno arrivera’ al 70% della copertura nazionale dal 35% del 2006. Il mese prossimo Tim comincera’ a portare la sua rete Hsdpa a Hsupa, la banda larga passera’ da 3,6 a 7,2 mega e si potra’ spedire alla velocita’ di 1,5 mega.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore