Telecom Italia, rete separata a una newco

NetworkReti e infrastrutture

L’ipotesi di separazione della rete prende forma

Telecom Italia potrebbe finalmente separare la rete e conferire la rete separata a una newco. Telecom Italia manterrebbe una quota di riferimento. Reuters parla di scorporo della rete.

Investitori finanziari della Newco potrebbero essere la Cassa Depositi e Prestiti e il Fondo F2i.

Anche l’AgCom aveva da poco rimesso in agenda la separazione della rete , dopo aver incontrato i nuovi vertici societari l’Ad Franco Bernabé e il presidente Gabriel e Galateri di Genola. La separazione inoltre sarebbe anche un modo per Telecom per alleggerirsi, riducendo il debito.

Anche l’Unione europea ha proposto la riforma del mercato unico Tlc che prevede la separazione funzionale delle reti.

La NewCo, infine, potrebbe trovare gli investimenti indispensabili per creare una rete di nuova generazione (Ngn).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore