Telecom Italia rimanda il Cda al 3 ottobre

AziendeMarketing
Telecom Italia rimanda il Cda al 3 ottobre
0 0 Non ci sono commenti

Trattative in alto mare con Telefonica a causa di Tim Brasil. Il Cda del 19 settebre slitta al 3 ottobre. Telecom Italia arretra, dopo la raccomandazione di Citigroup

Lo slittamento irrita i mercati, e Citigroup sconsiglia di comprare il titolo: “vendere” (Sell) è il severo giudizio della banca d’affari americana. Il downgrade della raccomandazione, da “Neutral” a “Sell”, segue lo slittamento del Cda dal 19 settembre al 3 ottobre. Secondo Citigroup, l’aumento di capitale sarà obbligatorio se l’ex monopolista italiano non cederà le sue attività in Brasile. Ma se la cessione non avvenisse, Telecom Italia dovrebbe raccogliere fra 5-7 miliardi di euro di capitali freschi.

Secondo Santander, la spagnola Telefonica non acquisirà le quote in mano agli altri soci Telco: è vero che Intesa Sanpaolo, Generali e Mediobanca usciranno dal patto Telco, che detiene il 22,4% di Telecom, entro il 28 settembre. Ma a questa uscita potrebbe non corrispondere un rafforzamento di Telefonica, perché: entrambe le società sono super indebitate; non trovano un accordo in America Latina, dove Tim Brasil è concorrente diretta del ramo argentino di Telefonica. I problemi antitrust in Brasile e Argentina frenano le trattive. Intanto ferve l’attesa per il piano industriale di Telecom Italia, che il presidente Franco Bernabè ha promesso per il 19 settembre (ma rimandato, a questo punto, al 3 ottobre). Finora sono state respinte le offerte del magnate egiziano Naguib Sawiris e della conglomerata di Hong Kong, Hutchison Whampoa (tramite 3 Italia).

A Piazza Affari Telecom Italia perde l’1,79%. La Telco italiana ha un debito di 29 miliardi di euro e margini in calo nel mercato domestico. Gli azionisti Telco pagarono 2.8 euro per azione nel 2007, ma oggi il titolo si attesta a 0,6 euro.

Telecom Italia rimanda il Cda al 3 ottobre
Telecom Italia rimanda il Cda al 3 ottobre
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore