Telecom Italia rinvia a giugno la decisione su 3 Italia e scorporo rete

AziendeMarketing
Vivendi sfiorerà il 15% di Telecom Italia

Non è stato il D-Day, ma un Cda interlocutorio: slitta al prossimo mese la decisione definitiva di Telecom Italia in merito alla possibile fusione con 3 Italia

Dicevano che sarebbe stato il D-Day, il Cda in cui Telecom Italia avrebbe preso importanti decisioni sulla fusione con 3 Italia, la divisione di Hutchison Wampoa, ma è stato “un Cda ancora interlocutorio in tema di operazioni straordinarie”, come riporta Reuters. Telecom Italia rinvia a giugno la decisione su 3 Italia e scorporo rete.

Telecom Italia sta guadagnando tempo, anche se il consigliere di Telecom Italia Tarak Ben Ammar ha aggiunto che nessuno ha posto veti a priori sull’operazione. Il gruppo di consiglieri doveva infatti tastare il polso, verificando “l’interesse della società alla prosecuzione del percorso”, avviato con i contatti preliminari con 3 Italia. Anche se Telefonica aveva espresso contrarietà, tuttavia non pone veti.

Il CDA di Telecom Italia è previsto per il mese di giugno. Telecom Italia ha perso terreno a Piazza Affari, ma hanno pesato i deboli risultati di Telefonica.

Telecom Italia rinvia a giugno la decisione su 3 Italia e scorporo rete
Telecom Italia rinvia a giugno la decisione su 3 Italia e scorporo rete
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore