Telefonate sicure col Criptofonino

Mobility

La torinese Caspertech ha presentato Cryptech, un dispositivo in grado di
proteggere le comunicazioni via telefono cellulare Gsm, rendendo impossibile la
loro intercettazione.

Cryptech è stato ideato per soddisfare la crescente esigenza di proteggere i segreti industriali dalle fughe di notizie; anche studi professionali e società di consulenza gestiscono quotidianamente informazioni che necessitano di adeguata protezione. Le possibilità di intercettazione delle conversazioni che avvengono tramite telefonino sono ormai numerose e sono disponibili numerosi mezzi per farlo (a patto di avere le conoscenze adeguate). Cryptech è stato sviluppato sia per la piattaforma Pocket Pc sia per Windows Mobile 2005. Non sono richieste installazioni e impostazioni particolari: le telefonate sono protette dalle intercettazioni con un algoritmo di cifratura Aes 256 a chiavi simmetriche. La chiave di cifratura delle telefonata è generata da due sistemi interfacciati: una prima chiave viene generata con il protocollo Diffie-Hellman a 2048 bit e successivamente viene unita alla chiave simmetrica inserita precedentemente, generando una chiave di cifratura differente per ogni telefonata (che viene automaticamente eliminata al termine della conversazione).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore