Telepass online: In corso accertamenti del garante

NetworkProvider e servizi Internet

Il Garante ha avviato una serie di accertamenti per verificare il rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali nei confronti degli utenti che accedono al sito

ROMA. Sono sotto la lente del Garante i servizi offerti dalla società Autostrade per l’Italia ai titolari di contratti Viacard/Telepass e TelepassFamily tramite il sito www.telepass.it . Come risulta dal sito istituzionale il Garante ha avviato una serie di accertamenti per verificare il rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali nei confronti degli utenti che accedono al sito, previa registrazione, per avvalersi dei servizi offerti (consultare lo stato dei rapporti contrattuali, i pagamenti tramite Viacard e Telepass, variare l’associazione tra telepass e veicolo sul quale è installato ecc.). Il Garante intende accertare, in particolare, una serie di questioni: se gli utenti, al momento della registrazione on line ricevano una informativa idonea sulle modalità di raccolta, uso, tempi di conservazione dei loro dati personali; se il consenso, che la società chiede di manifestare obbligatoriamente, sia necessario ed espresso liberamente dagli utenti, faccia altresì riferimento ad un trattamento ben individuato di dati personali e non sia, invece, un consenso “omnibus” che autorizzi, magari, anche l’invio di materiale pubblicitario; quali misure di sicurezza siano state adottate dalla società a tutela dei dati e del sistema informatico al fine di prevenire accessi non autorizzati e/o perdite anche accidentali di informazioni sulla clientela. Per quanto riguarda le modalità di trattamento dei dati personali, specifici accertamenti sono stati disposti per verificare il rispetto della normativa nel caso di eventuali trattamenti finalizzati all’invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, ricerche di mercato o comunicazioni commerciali. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore