Tempo di upgrade per HTC e Samsung: è l’ora di Ice Cream Sandwich

ManagementMarketingMobile OsMobilitySistemi OperativiWorkspace
Android Ice Cream Sandwich

Ice cream Sandwich è ai blocchi di partenza. Htc e Samsung si preparano per l’upgrade ad Android 4.0

Finalmente è arrivato Android 4.0 Ice Cream Sandwich (ICS), fino all’altro ieri solo per i possessori di Galaxy Nexus.  Samsung ha già iniziato a rispondere alle domande su Twitter, ma da settimana prossima la versione  Ice Cream Sandwich sarà a disposizione anche dei Samsung Galaxy S II.

Com’è noto l’upgrade a ICS non sarà per tutti. Ma vediamo anche la “lista degli eletti” HTC: nel complesso sono 16 gli smartphone che saranno aggiornati: DROID Incredible 2 by HTC, HTC Amaze 4G, HTC Desire S, HTC Desire HD, HTC EVO 3D, EVO Design 4G, Incredible S, Sensation, Sensation XL, Sensation 4G, Sensation XE, Raider, Rezound, Rhyme, Thunderbolt e Vivid.

Google ha creato un nuovo typeface, ottimizzato per gli schermi ad alta risoluzione. Il font “Roboto” ha un nome buffo ma un look aereodinamico, semplice da leggere e rinfresca la piattaforma Android. In Android i bottoni fisici sono stati rimpiazzati da quelli virtuali nel System Bar come nella piattaforma Honeycomb. I pulsanti onscreen si riferiscono a Back, Home e Apps recenti. Android ha preso da iOS la capacità di creare le cartelle. Gli utenti di Android potranno creare le cartelle con il drag-and-drop delle apps, una sull’altra. La funzionalità aiuta a raggruppare senza lungaggini. Le migliorie più significative di Ice Cream Sandwich sono introdotte nel multitasking. Il multitasking in ambito smartphone si avvicina all’esperienza desktop. Il bottone Recent Apps conduce a una lista di apps usate, dalla forma di francobollo, e basta sfiorarne una per essere indirizzati direttamente all’app desiderata.

Il sito The Verge sostiene che il nome in codice dell’ultima versione di Android già prevista dalla raodmap di Google è Key Lime Pie. Seguirà Jelly Bean Android 5.0, a sua volta, atteso dopo Ice Cream Sandwich. Android non si ferma mai.

Leggi anche: Android 4.0 Ice Cream Sandwich contro Apple iOS 5

 

Android Ice Cream Sandwich
L’upgrade ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich (ICS)
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore