Teradata per lo storage di data warehousing

Workspace

Storage a 4 Gbps con i sistemi di Engenio Lsi Logic

L’Engenio Storage Group è una divisione di Lsi Logic che progetta e produce piattaforme modulari di storage per le grandi aziende e software per la gestione degli archivi che vengono proposti agli utenti finali attraverso partner strategici. Ibm, Sun Microsystems e Teradata sono fra questi partner.

Il più recente annuncio di Engenio riguarda quattro nuovi sistemi di storage midrange che permettono di realizzare una soluzione end to end a 4 Gbps su Fiber Channel gestita dal software di storage management Santricity. Tre modelli, 3992, 3992 Turbo e 3994 coprono la fascia tra il low end eil midrange, mentre il 6994 , che utilizza l’architettura Xbb, fa da transizione verso il 6998, di fascia enterprise e di largo installato nel mondo (più di 3 mila installazioni). I nuovi sistemi supportano disk drive Sata II ad alta capacità da 3 Gbps.

Queste soluzioni di storage sono state adottate dai principali Oem di Engenio Lsi Logic, tra cui anche Teradata, una divisione di Ncr, con importanti esigenze di operatività sui database. LSI e Teradata hanno collaborato per produrre una nuova famiglia di soluzioni di storage ricche di funzioni su misura per le necessità delle applicazioni di data warehousing.

Grazie all’evoluzione della famiglia Ncr di array Fibre Channel, il sistema di storage Engenio 6998 costituirà il nucleo della nuova soluzione di Enterprise Storage Ncr 6843. Come entry level i clienti di Teradata possono usufruire dell’array Fibre Channel Deskside Nc r6287, basato sull’Engenio 3992. Gli array impiegano il software Symplicity di Teradata, integrato direttamente nel Teradata Server Management System per fornire un punto di controllo centrale all’intero ambiente di data warehouse.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore