Terminerà nel 2014 il supporto a Windows Phone 8 e 7.8

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Microsoft: Windows Phone 8, fine supporto nel 2014

Microsoft conferma che il supporto per Windows Phone 8 terminerà a luglio 2014, mentre quello a Windows Phone 7.8 continuerà a ricevere supporto fino a settembre

Microsoft ha messo una deadline al supporto per Windows Phone 7.8 e Windows Phone 8. Il colosso di Redmond conferma che il supporto per Windows Phone 8 terminerà l’8 luglio 2014, mentre Windows Phone 7.8 continuerà a ricevere supporto fino al 9 settembre. La differenza di data si basa sul ciclo di vita dei prodotti, lanciati in periodi diversi: Microsoft ha preso la decisione di supportare le piattaforme per 18 mesi.

Windows Phone 8 è l’ultima versione di Windows Phone, mentre Windows Phone 7.8 è l’opzione offerta da Microsoft per gli ex utenti di Windows Phone 7 che non avevano acquistato un nuovo dispositivo. Ma la decisione di un supporto così breve, irrita gli utenti. Non è chiaro quale sia il percorso di upgrade per chi possiede Windows Phone 8 e Windows Phone 7. Già gli utenti WP7 avevano dovuto rinunciare a Windows Phone 8, accontentandosi dell’edizione Windows Phone 7.8 senza ottenere tutte le funzionalità avanzate della versione più evoluta del sistema operativo mobile di Microsoft.

Che cosa sappiano? Di ufficiale, nulla. Ma da tempo si dice che sia in cantiere l’aggiornamento Windows Blue anche per Windows Phone. La discontinuità potrebbe essere legata al fine supporto in 18 mesi? Vedremo. Con Windows Blue, atteso per la metà del 2013, secondo TechNet Microsoft potrebbe anche aggiornare Windows Sdk, che dovrebbeottimizzare il livello di sviluppo di apps: “se l’intento fosse quello di ‘avvicinare’ le apps per Windows 8 a quelle per Windows Phone e arrivare a un unico modello di aggiornamento dei sistemi operativi, come dei servizi, questa sarebbe davvero una buona notizia per tutto il popolo di Microsoft e per gli utenti“. In cantiere c’è anche Windows Phone Blue. Microsoft finora non ha mai ufficializzatoWindows Blue, ma stando alle indiscrezioni, prive di conferme, potrebbe uscire ad agosto. L’obiettivo di Microsoft è quello di offrire un ciclo di aggiornamento annuale come avviene per Android e iOS, le piattaforme mobili di Google e Apple, che si spartiscono 9 smartphone su 10, attualmente.

Windows, davvero lo conoscete? Mettetevi alla prova con un QUIZ!

Microsoft: Windows Phone 8, fine supporto nel 2014
Microsoft: in cantiere Windows Blue e l’aggiornamento di Windows Phone 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore